Marmellata di fragole - Strawberry Jam


Questo weekend mi sono cimentato nella mia prima confettura in assoluto e ho scelto uno dei miei frutti preferiti: Le fragole.
Per questa ricetta non ho usato pectina (cioè non c'è quello che comunemente viene chiamato Fruttapec).
La preparazione è un pò lunga ma il risultato è garantito! 


 
  • Fragole: 2kg
  • Zucchero: 1kg
  • Limone: succo di 2 limoni
  • Estratto di vaniglia: 2 cucchiaini (oppure 2 bustine di vanillina)
     


Lavare e mondare le fragole [1]. Tagliarle in piccoli pezzi e metterli in una capiente pentola (io le ho ridotte a purea con uno schiacciapatate) [2].
Aggiungere lo zucchero, l'estratto di vaniglia e il succo di 1 limone [3].

Mescolare il tutto energicamente con l'aiuto di un cucchiaio di legno [4].
Accendere il fornello a fiamma medio-alta e lasciar cuocere per 30-45 minuti mescolando spesso [5]
Nel frattempo sterilizziamo i vasetti facendoli roteare con dentro un pò d'alcol o liquore tipo brandy o cognac [6].

Trascorso il tempo necessario, porre un cucchiaio di marmellata su un piattino, lasciar raffreddare per verificare la consistenza raggiunta (se rimane troppo liquida, allungare i tempi di cottura) [7]. In questa fase la marmellata dovrà risultare abbastanza lucida.
Spegnere il fornello e lasciar raffreddare completamente la marmellata.
Invasiamo la marmellata, chiudiamo i vasetti con i coperchi e rigiriamoli sotto sopra [8].
Riempire una pentola grande d'acqua e posizionare dentro i vasetti capovolti. Accendere il fornello e portare a bollore. Far bollire per 20 minuti (questo processo servirà a sterilizzare il tutto) [9].
Lasciar poi raffreddare i vasetti nella stessa pentola con acqua.
Il giorno seguente la marmellata sarà pronta da gustare. 




Tazze "CASA SHOP
Contenitore in vetro "CASA SHOP
Tovaglietta "CASA SHOP
Cucchiaino in porcellana, dal servizio I-TEA di "SELETTI



This weekend I prepared for my first time a jam choosing one of my favorite fruit: strawberries.
For this recipe I didn't use pectin (so just natural raw ingredients).
The preparation is a little long but the result is guaranteed!


  • Strawberries: 70.55 Oz (2kg)
  • Sugar: 5 cups (1kg)
  • Lemon: Juice of 2 lemons
  • Vanilla extract: 2 tsp
  


Wash and clean the strawberries [1]. Cut them into small pieces and place them in a large pot (I've reduced them to a puree with a potato masher) [2].
Add sugar, vanilla extract and lemon juice [3]. 

Mix everything thoroughly with the help of a wooden spoon [4]
Turn on the stove to medium-high heat and cook for 30-45 minutes, stirring often [5].
Meanwhile sterilize the jars making them spin inside with a bit of alcohol or liquor like brandy or cognac [6].

After this time, put a spoonful of jam on a plate, allow to cool to verify the consistency reached (if it is too runny, lengthen the cooking time) [7]. In this phase, the jam will be quite shiny.
Turn off the heat and allow to cool completely the jam.
So now it's time to pour the the jam into the jars. Help yourself with a ladle than close the jars with lids and turn them upside-down [8].
Fill a large pot with water and place inside the jars upside down. Turn on the stove and bring to boil. Boil for 20 minutes (this process will be used to sterilize the whole components) [9].
Allow the jars to cool in the same pot with water.
The following day, the jam will be ready to be enjoyed.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...