Eclair con crema pasticcera

image_pdfimage_print

Si è conclusa lo scorso weekend una delle manifestazioni che più adoro in assoluto: l’Eurochocolate a Perugia! Giunta alla sua 24esima edizione non smette mai di stupirmi, tra praline golosissime di Cecilia e Paul, frutta candita ricoperta di cioccolato, tartufi al cioccolato, cioccolata calda da bere, kebab di cioccolato e chi più ne ha più ne metta!
Durante la manifestazione, insieme a Ramona (Farina lievito e fantasia) e Giorgia (Cook the Look) ho condiviso la mia passione per il cioccolato in uno showcooking dove mi sono cimentato nella preparazione di Eclair farciti con crema pasticcera e glassati al cioccolato fondente.
Gli Eclair altro non sono che dei bignè dalla forma allungata, farciti di solito con creme e glassati in superficie. Questa è una ricetta infallibile per preparare gli Eclair per cui non ci resta che iniziare la preparazione!


Tempo di preparazione: 60 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Dosi per: 20 eclair

 

Ingredienti per la pasta choux
250 gr di acqua
250 gr di farina
200 gr di burro
6-7 uova
1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema pasticcera
500 gr di crema pasticcera chef

Oppure:
500 ml di latte
30 gr di farina
5 tuorli
150 gr di zucchero
1 bacca di vaniglia
1 noce di burro

Ingredienti per la glassa
300 gr di cioccolato fondente (70%)
150 gr di acqua

Preparazione della crema pasticcera

  1. Tagliamo la bacca di vaniglia a metà e raschiamo i semi all’interno. Poniamo tutto in una pentola insieme al latte e portiamo a bollore. Quindi spegniamo il fornello e lasciamo in infusione finché no sarà diventato tiepido.
  2. Sbattere con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata e continuare a montare finché non otterremo un composto liscio e spumoso. Aggiungiamo un mestolo di latte ormai tiepido e continuiamo a montare qualche secondo.
  3. Eliminiamo la bacca di vaniglia e riportiamo la pentola sul fornello. Continuando a girare con una frusta versiamo il composto di uova e zucchero nella pentola su fiamma bassa.
  4. Continuiamo a mescolare finche la crema non si sarà rappresa, contando ancora 2 minuti di cottura dal bollore.
  5. Travasiamo la crema in un contenitore e copriamo con pellicola alimentare. Lasciamo raffreddare completamente prima di porla in frigorifero.

 

Preparazione della pasta choux (eclair)

  1. In una pentola ambia aggiungiamo l’acqua, un pizzico di sale e il burro tagliato a pezzetti, facciamo sciogliere a fiamma media.
  2. Giunti al bollore versiamo in un colpo solo la farina precedentemente setacciata, e continuiamo a girare con un cucchiaio di legno. Far cuocere qualche minuto finchè il composto non si sarà staccato completamente dai bordi della pentola. Travasiamolo in una ciotola e lasciamolo intiepidire.
  3. Dopo circa una mezz’ora lavoriamo il composto nella planetaria, in una ciotola sbattiamo le uova e coliamole poco per volta nella ciotola con l’impasto. Otterremo così un composto liscio ed omogeneo dalla consistenza simile ad una crema molto densa.
  4. Riempiamo una saccapoche (munita di bocchetta a stella o liscia) con l’impasto ottenuto e formiamo delle strisce lunghe 10-12 cm.
  5. Inumidiamo la superficie con un tovagliolo bagnato e pratichiamo delle leggere righe con i rebbi di una forchetta.
  6. Inforniamo a forno ventilato a 170°C per 30 minuti finché saranno ben dorati e avranno raddoppiato il loro volume. Trascorsi i 30 minuti, spegniamo il forno e lasciamo lo sportello socchiuso per almeno 15 minuti. Trascorso il tempo necessario, potremo sfornare la teglia (questo eviterà che la pasta choux impoloda).

 

Preparazione della glassa al cioccolato

  1. Sminuzziamo il cioccolato e poniamolo in una pentola.
  2. Aggiungiamo anche l’acqua accendiamo il fornello a fiamma bassa. Mescoliamo con un cucchiaio finchè il cioccolato non si sarà completamente sciolto.
  3. Facciamo cuocere qualche istante in modo che si rapprenda.
  4. Con un frullatore ad immersione  amalgamiamo il tutto alcuni minuti.
  5. Lasciamo riposare a t.a. coperta da pellicola a contatto con la superficie.

 

Assemblaggio degli Eclair

  1. Pratichiamo 2-3 fori sulla parte inferiore degli Eclair e inseriamo la crema pasticcera con l’aiuto di una saccapoche.
  2. Successivamente immergiamo gli Eclair per metà nella glassa al cioccolato. Lasciamo scolare la glassa in eccesso e riponiamo gli Eclair farciti su un vassoio (se la glassa si fosse solidificata, riscaldiamola qualche secondo al microonde).


Consigli: Una volta farciti, gli Eclair possono essere conservati in frigorifero per un paio di giorno (ma è sempre meglio consumarli in poche ore). Gli eclair non farciti possono essere riposti in una scatola o in un contenitore per 2-3 giorni (l’importante è che il coperchio non sia a chiusura ermetica altrimenti diventeranno morbidi e gommosi).

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *