Foodporn master by Althea amore e sughi con Chef Spigaroli

image_pdfimage_print
Cosa succede se si mettono insieme 8 foodbloggers, uno chef stellato come Massimo Spigaroli e i fantastici sughi biologici Althea?
Un evento sensazionale e spumeggiante per il Foodporn Master 2014 che vede la sua prima edizione in una location unica ed esclusiva come l’Antica corte di Pallavicina – Polesine Parmense PR.

 


In diretta live su youtube, Massimo Spigaroli ha creato dei fantastici primi e secondi piatti sotto gli occhi sbalorditi di noi giovani foodbloggers.


 

Lo chef ha creato degli impiattamenti particolari dove tradizione e innovazione si sono fusi in vere e proprie opere d’arte grazie alle sue sapienti doti e alle materie prime che vengono direttamente prodotte nella sua tenuta.
Ogni singolo elemento nel piatto sembrava prender forma come per magia, ogni scelta semplice in realtà era studiata e costruita e regola d’arte creando quello che viene definito “disordine” ordinato.
Varcando la soglia del cancello d’ingresso si viene catapultati in una residenza che sembra essersi fermata a molti anni fa, in una località isolata e immersa nella natura lontano da smog e rumori fastidiosi.
Nella tenuta soggiornò il maestro Giuseppe Verdi che da mezzadro passò a vero e proprio affittuario.
Qui si allevavano maiali, polli, tacchini, oche, anatre e bachi da seta. Si mungono le mucche, piantavano i pioppi, facevano fascine e crescevano i cocomeri, il grano, la melica, gli ortaggi. D’inverno si fanno i salumi secondo le antiche usanze.
Quella cantine uniche dove i marchesi Pallavicino stagionavano i salumi sono oggi ritornate a riempirsi di culatelli, la vecchia sala di stagionatura del formaggio ha ripreso la sua antica funzione, la ghiacciaia e la prigione sono riemerse dal fango e gli affreschi son tornati al loro splendore, i camini bruciano legna di pioppo e al primo piano le stanze calde e confortevoli sono pronte ad ospitare ospiti esigenti.
Il workshop è proseguito con un interessantissimo corso di food-photography con la simpaticissima Giovanna Griffo che ci ha svelato molti dei suoi segreti…
E’ stata un’esperienza unica ed emozionante che ci ha portato a metterci a confronto con i nostri limiti e la la nostra sete di informazioni utili a perfezionarci e migliorarci come bloggers.

 


Un ringraziamento particolare va a Lara, Nicoletta, Francesca e tutto lo staff di Lampi Comunicazione Illuminata.


 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *