Formentera, non solo mare!

Formentera

4 posti dove mangiare e bere bene!

Quando si va in vacanza si lasciano a casa lo stress del lavoro e le preoccupazioni. La meta ideale? Quella dove ci si abbronza, ci si rilassa e si mangia bene.

Uno dei posti da visitare almeno una volta nella vita è Formentera. Questa piccola isoletta spagnola, ribattezzata la Perla delle Baleari, offre tutto questo: mare, relax, divertimento e buon cibo. Nota per la sua cultura hippy e per essere diventata negli ultimi anni la meta preferita di calciatori e volti noti dello spettacolo, Formentera ha un’anima nascosta al turismo di massa: sentieri immersi nel verde, mercatini tradizionali e, soprattutto, una cucina locale da leccarsi i baffi. Non solo spiaggia e sole, insomma.

Formentera non è dotata di un aeroporto: per arrivare bisogna atterrare nella vicina Ibiza e da questa fare un piccolo tratto di mare a bordo un traghetto. Le due isole sono ben collegate, con partenze via mare ravvicinate tra loro, soprattutto in alta stagione.

L’isola non è molto grande ed è facile da esplorare. Molti turisti appena sbarcati prendono a noleggio una bicicletta o, ancor meglio, uno scooter: una soluzione flessibile ed economica. Si monta in sella, si allaccia il casco e via, alla scoperta delle calette più belle e, perché no, anche dei migliori chiringuitos e ristorantini tradizionali per aperitivi e cenette da sogno.

Ecco quattro posti dove trascorrere una bella serata a Formentera.

Can Carlitos

Ristorante

Credits: CanJubany

Dietro questa struttura c’è il talento e la bravura dello chef Nandu Jubany (ha anche un ristorante stellato a Barcellona). In questo ristorante potete trovare le migliori Tapas dell’isola e piatti gustosi come le uova strapazzate con patate, il prosciutto iberico e la paella con costine e scaloppine di maiale. La vista da questa struttura è eccezionale grazie alla prossimità con la spiaggia La Savina.

Kiosko 62

Cocktail & Reggaeton

Credits: ibiziaChrome

Se cercate un luogo super rilassato, con buona musica reggaeton in sottofondo allora siete nel posto giusto. Qui basta una birra ghiacciata, un cocktail a base di gin e lemon e un ottimo hamburger per toccare il cielo con il dito.

10.7

Beach bar

Credits:TripAdvisor

Una scatola bianca rettangolare arroccata in alto sulla scogliera e posizionata all’estremità orientale di Platja de Migjorn. Il beach bar per eccellenza, che imita il mood glitterato e stiloso di Ibiza . Al 10.7 si può assaggiare uno dei migliori piatti di pesce marinato di tutta l’isola, leggermente piccante e dal sapore agrumato. Molti turisti dopo una lunga giornata in spiaggia entrano in questo locale alla ricerca anche di un cocktail fresco. Pronti per l’happy hour?

Molo 47

Ristorante trendy

Credits: ChannelconGusto

Antonio D’Angelo è lo chef di questo ristorante trendy, che unisce i sapori della cucina italiana con quella giapponese. Una sorta di guru della cucina internazionale, che qualcuno di voi conoscerà già, visto che gestisce anche il Nobu a Milano. Due piatti che vi suggeriamo di provare al Molo 47 sono il manzo Wagyū avvolto nella carta e i ravioli conditi con la cipolla caramellata. Gli ospiti possono cenare di fronte al tavolo dello chef o scegliere un posto sul portico per guardare le imbarcazioni in partenza.

 


 

Se non avete ancora prenotato la vacanza estiva e vi state scervellando alla ricerca della destinazione perfetta, beh, l’avete appena trovata: è Formentera. Prenotate un volo per Ibiza (sono in partenza da tanti scali italiani), poi date un’occhiata agli orari dei traghetti Ibiza-Formentera; ora manca solo di fare la valigia. Il conto alla rovescia per le vacanze di agosto è appena iniziato e Formentera è dietro l’angolo!