Funghi gratinati al forno

FUNGHI GRATINATI 00
image_pdfimage_print

Amo i funghi cucinati in ogni modo, ma senz’altro quelli gratinati al forno sono i miei preferiti! Con la ricetta di oggi vedremo come prepararli al meglio. I funghi gratinati sono un perfetto contorno per accompagnare sia carne che pesce, oppure un ottimo piatto per vegetariani.


Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Dosi per: 5 persone

 

Ingredienti 
10 funghi champignon
2 cucchiai di olio EVO
8 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di capperi
1 spicchio di aglio
3 ciuffi prezzemolo
3 rametti di timo
3 rametti di origano
succo di mezzo limone
sale e pepe q.b.

  1. In una ciotola prepariamo il ripieno per i nostri funghi mettendo il pangrattato, l’olio extravergine d’oliva, il succo di mezzo limone, sale, pepe, parmigiano grattugiato e un trito di: capperi, aglio, prezzemolo, timo, origano. Mescoliamo con un cucchiaio.
  2. Puliamo i funghi privandoli del gambo e della membrana esterna al cappello (detta cuticola).
  3. Disponiamo i funghi in un unico livello con le lamelle verso l’alto, su una teglia rivestita di carta forno. Aggiungiamo un filo d’olio e un cucchiaio raso di ripieno.
  4. Inforniamo a forno statico e preriscaldato a 180°C per almeno 40 minuti.
  5. Serviamo i funghi gratinati caldi o freddi come antipasto o contorno.


Consigli: I funghi al forno possono essere conservati in frigorifero per 4-5 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.

 

Comments

comments

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *