Granola fatta in casa

GRANOLA
image_pdfimage_print

Dopo aver provato questa Granola non tornerai più indietro…

La granola, una ricetta tutta made in USA, indovinate chi è stato ad inventarla?!? Esatto proprio lui, John Harvey Kellogg (l’inventore dei Cornflakes)!

La granola altro non è che una miscela di fiocchi d’avena, olio vegetale, miele e frutta secca solitamente consumata durante la colazione insieme a latte o yogurt.


Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: circa 15 minuti

Dosi per: circa 10 colazioni

 

Ingredienti per la granola
300 gr di fiocchi d’avena
1 cucchiaio di olio di cocco (o di semi)
2 cucchiai di miele d’acacia
50 gr di mandorle
semi vari q.b. (lino, girasole, zucca)
uva passa q.b.
1 pizzico di sale

 

  1. Per preparare la granola, versiamo in una capiente ciotola i fiocchi d’avena, l’olio di cocco, il miele e il pizzico di sale.
  2. Tritiamo le mandorle grossolanamente con un coltello e aggiungiamo al composto.
  3. Amalgamiamo il tutto con le mani e stendiamo su una teglia foderata con carta forno.
  4. Inforniamo in forno statico preriscaldato a 160°C per almeno 15-20 minuti.
  5. Mescolate il composto di tanto in tanto per evitare di avere parti più cotte delle altre (le parti più esterne tenderanno a prendere colore più velocemente).
  6. Prolunghiamo la cottura di qualche minuto per una granola più croccante.
  7. Sforniamo e lasciamo intiepidire. Aggiungiamo i semi e l’uvetta e amalgamiamo.
  8. La granola è pronta per essere consumata.


Consigli:  La granola può essere conservata a temperatura ambiente per 10-20 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.


Consigli per gli acquisti: Ciotola by Emile Henry, Cucchiai by Mepra, Tovagliolo by Allorashop, Barattoli in vetro by MCM.

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *