New York Cheesecake al mascarpone

image_pdfimage_print

La New York Cheesecake è davvero un grande classicone della pasticceria americana! Composta da una base di burro e biscotti secchi e un’alto strato di crema al formaggio (composta da formaggio fresco, zucchero, uova). Per questo dolce è prevista la cottura in forno (a bagnomaria, per evitare crepe sulla superficie).


Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Dosi per: 1 new york cheesecake ø 18cm

 

Ingredienti per la base
350gr di biscotti secchi (tipo Digestive)
120gr di burro
1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno
200gr di formaggio (tipo Philadelphia in panetti)
250gr di mascarpone
300gr di ricotta mista
150gr di zucchero di canna fino
2 uova

Ingredienti per il topping
Miele q.b.
Mandorle a lamelle q.b.

Preparazione della base

  1. Per preparare la New York Cheesecake, frulliamo i biscotti secchi. Poniamoli in una ciotola, aggiungiamo 1 pizzico di sale e il burro fuso.
  2. Amalgamiamo con un cucchiaio finchè tutte le briciole saranno imbevute di burro.
  3. Foderiamo una fascia tonda con più strati di alluminio (4-5 dovrebbero bastare). Questa è una fase importantissima perchè, la cottura, verrà fatta a bagnomaria e l’acqua non deve in nessun caso entrare a contatto con gli ingredienti.
  4. Poniamo l’impasto sabbioso all’intero della fascia (lasciandone un paio di cucchiai da parte per il topping) e pressiamo con forza sul fondo e lungo i bordi per creare il guscio che conterrà la crema di formaggio. Aiutiamoci con un bicchiere per livellare sia il fondo che i bordi.
  5. Poniamo in frigorifero per almeno 30 minuti.

 

Preparazione del ripieno

  1. Per preparare il ripieno della New York Cheesecake, la ricotta dovrà aver perso la sua acqua, lasciamola scolare possibilmente la sera precedente.
  2. In una ciotola uniamo i tre formaggi e amalgamiamo con una frusta manuale. Aggiungiamo lo zucchero e facciamo sciogliere completamente. Aggiungiamo in ultimo le 2 uova. Dovremmo ottenere una crema densa e liscia, senza grumi (non dobbiamo miscelare troppo il composto altrimenti diventerà troppo liquido, inglobando troppa aria e dandoci un risultato finale con bollicine in superficie).
  3. Versiamo la crema di formaggio sopra la base ormai rassodata. Livelliamo con una spatola.
  4. Poniamo la fascia foderata di alluminio all’intero di una teglia più grande e versiamo dell’acqua calda fino ad arrivare alla metà della fascia.
  5. Facendo molta attenzione inforniamo a forno statico preriscaldato a 160°C per almeno 60 minuti.
  6. Trascorso il tempo necessario, spegniamo il forno e lasciamo la torta dentro con lo sportello aperto per altri 60 minuti.
  7. Sforniamo, preleviamo la fascia dal bagnomaria e lasciamo raffreddare completamente.
  8. Eliminiamo l’alluminio e delicatamente sformiamo la cheesecake.
  9. Poniamo in frigorifero per almeno 6 ore.

 

Decorazione finale della New York Cheesecake

  1. Aggiungiamo del miele sulla superficie in cerchi concentrici, il crumble della base messo da parte in precedenza e una manciata di mandorle a lamelle.


Conservazione: La New York Cheesecake, potrà essere conservata in frigorifero per 3-5 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.

Consigli per gli acquisti: Fascia in alluminio by Decora.

 

Comments

comments

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *