Pasta melanzane e pachino

image_pdfimage_print

Con il bel tempo e la primavera al suo massimo apice è opportuno utilizzare al meglio tutti i prodotti che la terra ci regala. Oggi prepariamo un piatto di pasta completamente vegetariano, fresco e nutriente: pasta melanzane e pachino.


Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Dosi per: 2 persone

 

Ingredienti 
200 gr di pasta
1 melanzana media
10 pomodori pachino
1 spicchio d’aglio
rucola q.b.
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

  1. Iniziamo mettendo sul fornello la pentola per lessare la pasta.
  2. Laviamo i pachino e tagliamoli a metà, mondiamo (eliminando la buccia) e tagliamo a cubetti la melanzana.
  3. In un tegame versiamo 3 cucchiai di olio evo e soffriggiamo 1 spicchio d’aglio. Aggiungiamo poi la melanzana e lasciamo rosolare a fiamma media girando spesso. Chiudere con il coperchio e cuocere 5-10 minuti.
  4. Aggiungiamo i pachino e un mestolo di acqua calda e lasciamo evaporare.
  5. Lessiamo la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Scoliamola e versiamola nel tegame. Saltiamola qualche secondo e passiamo ad impiattare.
  6. Adagiamo della rucola sul fondo del piatto e, con l’aiuto di un coppapasta tondo, aggiungiamo la pasta condita. Aggiungiamo 1-2 foglie di rucola e un filo d’olio a crudo.


Consigli: La pasta con melanzane e pachino è molto buona da mangiare anche il giorno dopo, sia fredda che riscaldata con un filo d’olio nel tegame.


Consigli per gli acquisti: Piatto della serie Radial di Pagnossin acquistato su Dalani home & living.

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *