Quiche zucca, patate e feta

quiche-zucca-patate-e-feta_copertina
image_pdfimage_print

Quiche zucca, patate e feta, partiamo dalla base!

Quante volte avete avuto la voglia di preparare una base croccante e friabile per la vostra quiche? Io in questa ricetta l’ho fatto e posso garantirvi che non ha niente a che vedere con quella comprata al supermercato… è decisamente 2mila volte meglio! Oggi prepareremo una buonissima quiche zucca, patate e feta partendo appunto dalla base! Scopriamo insieme quanto è facile!


Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Dosi per: 1 quiche (ø 20-23cm)

 

Ingredienti per la base
120gr di burro freddo (io ho utilizzato “fiore bavarese” Meggle)
280gr di farina 0
1 uovo + 1 tuorlo
2 cucchiai di acqua fredda
1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno
2 fette di zucca gialla
2 patate grandi
100 gr di feta
4 uova
una tazza di panna (o latte)
100gr di parmigiano grattugiato
sale q.b.
pepe q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione del ripieno

  1. Per preparare la quiche zucca, patate e feta dobbiamo sbucciare le zucca e tagliarla a dadini. Procediamo nello stesso modo anche con le patate (se di coltivazione biologica, sciacquatele e lasciate la buccia).
  2. In una teglia posizioniamo i dadini di zucca e patate, condiamo con un filo d’olio d’oliva, sale e pepe e inforniamo a forno statico preriscaldato a 180°C.
  3. Facciamo cuocere finché sia la patata che la zucca diventeranno morbide.
  4. Sforniamo e lasciamo intiepidire

 

Preparazione della base

  1. Mentre le verdure sono in cottura in forno, procediamo alla preparazione della base.
  2. In un robot da cucina munito di lame, versiamo il sale e la farina. Tagliamo a cubetti il burro ben freddo e versiamo anch’esso nel robot. Utilizziamo la funzione “Pulse” per sbriciolare il burro e unirlo alla farina (il composto non deve compattarsi ma semplicemente sfarinarsi). Dovremo ottenere, quindi, un composto sabbioso con pezzi di burro irregolari e grossolani.
  3. A questo punto aggiungiamo l’acqua ghiacciata miscelata a un uovo e u tuorlo. Azioniamo il robot da cucina sempre ad intermittenza per altre 5-6 volte. Il composto dovrà risultare slegato ma, premendolo tra le dita, dovrà formare una massa.
  4. Versiamo il composto su un foglio di pellicola alimentare e compattiamolo senza toccarlo direttamente con le mani. Riponiamo in frigorifero avvolto con pellicola per almeno un’ora.

 

Assemblaggio della quiche 

  1. Stendiamo l’impasto con il mattarello ad un’altezza di 5mm circa. Foderiamo una tortiera (io ho utilizzato la fascia microforata alta Pavonidea) e adagiamoci sopra i pezzetti di zucca e patate cotte.
  2. In una ciotola sbattiamo le uova e aggiungiamo il latte. Aggiungiamo il parmigiano, due prese di sale e un po’ di pepe macinato. Versiamo il composto sopra le verdure e inforniamo a forno statico preriscaldato a 180°C per almeno 30 minuti.
  3. Sforniamo e lasciamo intiepidire qualche minuto prima di tagliare e servire.


Consigli: La quiche zucca, patate e feta può essere conservate per 3-4 giorni in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica.


Consigli per gli acquisti:  Fascia micro-forata by Pavonidea / Vassoio tondo e canovaccio by Allorashop

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *