Tropea, diamante grezzo della Calabria

image_pdfimage_print

Se state pianificando un viaggio in Calabria, Tropea è sicuramente una tappa obbligata.
Con i suoi 2km di spiagge, sia sabbiose che rocciose, Tropea vanta un mare dalle acque cristalline di un azzurro intenso, tra le più belle d’Italia.
Molti i turisti che da tutta europa vengono a visitare questo luogo, specialmente nel mese di agosto (per cui se non amate il caos vi consiglio di visitarla all’inizio della stagione estiva). Se però, avete pianificato per la più gettonata settimana di ferragosto, il consiglio è quello di arrivare molto presto in spiaggia (non più tardi delle 8:30), in questo modo non dovrete fare a gomitate per trovare parcheggio, un posto in spiaggia libera o presso uno stabilimento balneare.

tropea_29

Ci sono molte spiagge attrezzate intervallate da vari tratti di spiaggia libera.

Tropea è il diamante grezzo della Calabria.

tropea_19

Ovviamente oltre al mare azzurro e le spiagge bianchissime, a Tropea c’è molto altro. Il paesino medievale, arroccato sulla scogliera circolare a 50 metri sul livello del mare, è raggiungibile anche a piedi dalla spiaggia, grazie ad una ripida scalinata che parte nei pressi del campeggio lungomare.
Da lassù le terrazze a strapiombo sul mare regalano panorami mozzafiato, soprattutto la magnifica chiesa di Santa Maria sull’Isola che, con il suo giardino, occupa il piano dello scoglio posto tra spiagge bianchissime e un mare turchese.

tropea_11
Tropea è famosissima anche per le cipolle rosse, dal gusto delicato, dolce e dall’alta digeribilità. Diversamente dalle altre cipolle, quella di Tropea non fa piangere mentre viene tagliata ed è diventata un gradito souvenir da portare a casa.

Da provare assolutamente è il panino alla mortadella e nduja proposto dall’Enogastronomia Lorenzo (per soli € 2,50). Cortesia e simpatia caratterizzano il negozio, dove si possono trovare le eccellenze dell’enogastronomia locale!

tropea_35

A pochi chilometri da Tropea potrete godervi uno dei tramonti più belli in assoluto dal faro di Capo Vaticano. Il sole sparisce in lontananza sul mare e nelle giornate più serene è possibile persino vedere lo Stromboli.

tropea_10


10 cose da fare a Tropea

  1. Godetevi le spiagge bianchissime e dalle acque turchesi di Tropea
  2. Visitare la chiesa di Santa Maria dell’Isola arroccata su uno scoglio lungomare
  3. Fare una passeggiata al porto
  4. Visitare il centro storico
  5. Godetevi il miglior panorama dalla terrazza alla fine del Corso Vittorio Emanuele II
  6. Visitare la Cattedrale Normanna
  7. Fare una tappa all’enogastronomia Lorenzo per il famoso panino mortadella e nduja
  8. Mangiare uno dei piatti tipici a base di cipolla rossa di Tropea
  9. Mangiare il famoso gelato Tartufo di Pizzo
  10. Godetevi il tramonto dal faro di Capo Vaticano

Nei dintorni di Tropea

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *