Zuppa di ceci

image_pdfimage_print

L’inverno sta pian pianino sfumando e un po’ mi dispiace… per me inverno vuol dire camino acceso, coperte di lana, cioccolata calda nonché minestre e zuppe calde… dato che siamo ancora nella “comfort-zone” possiamo permetterci tutto ciò per cui oggi prepariamo insieme la zuppa di ceci!  I ceci sono legumi molto energetici, contengono moltissime sostanze fondamentali per il benessere dell’organismo, dalle proteine vegetali alle fibre, alla vitamina C e ad alcune vitamine del gruppo B, oltre a minerali e acidi grassi polinsaturi. Insomma un’esplosione di energie!


Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 1 ora (+ tempo di cottura ceci)

Dosi per: 6 persone

Ingredienti 
250 gr di ceci secchi (o 500 gr di ceci precotti)
3 cucchiai di olio evo
2 carote medie
2 coste di sedano
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
1 rametto di rosmarino
1 lattina di pomodori a pezzetti
1 lt di brodo vegetale
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
sale e pepe q.b.

  1. Per preparare la zuppa di ceci mettiamo i ceci secchi in ammollo la sera precedente. Trascorse 12 ore, scoliamoli e sciacquiamoli. Poniamoli in una grande pentola e copriamo con abbondante acqua fredda. Chiudiamo il coperchio e lasciamo cuocere a fiamma dolce per 2-3 ore finché non saranno morbidi ma compatti. Nel caso in cui usassimo ceci precotti possiamo saltare questo passaggio.
  2. In un’altra casseruola versiamo 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e accendiamo il fornello a fiamma bassa. Mentre l’olio si scalda, tritiamo finemente carote,sedano,cipolla e aglio. Versiamo il trito di odori nella casseruola e facciamo soffriggere a fiamma bassa 5-8 minuti.
  3. Scoliamo i ceci e versiamoli nella casseruola con il soffritto di odori. Aggiungiamo il pomodoro a pezzetti, il brodo, il rametto di rosmarino e il concentrato di pomodoro (se la zuppa vi piace molto brodosa, aumentare la dose del brodo).
  4. Saliamo, pepiamo e mescoliamo bene, chiudiamo il coperchio e lasciamo cuocere a fiamma bassa per almeno 1 ora (o finché i ceci non raggiungono la consistenza desiderata). Girare di tanto in tanto.
  5. Mentre la zuppa di ceci si cuoce, tostiamo qualche fetta di pane da servire con la zuppa.
  6. Impiattiamo la zuppa di lenticchie con un filo di olio extravergine d’oliva.


Consigli: La zuppa di ceci può essere conservata in frigorifero per 3-4 giorni in un contenitore con coperchio a chiusura ermetica.


Concorso: Rispondete alla domanda: “Cosa ami della divisa di uno chef in cucina?”. Tra tutti i commenti pervenuti entro il 31 marzo 2016, Siggi e Fuudly.com (nuova piattaforma social dedicata tutta al food) selezioneranno n°3 fortunati lettori a cui inviare un kit da cucina dell’esclusiva collezione MasterChef firmata Siggi.

 

Comments

comments

Tags

2 Comments

  • Mirco ha detto:

    Complimenti Alessandro! In primis per il piatto, che adoro e che mi ricorda la zuppa di ceci che preparava mia madre. Complimenti per le foto splendide ma soprattutto per il sito e la particolarità delle tue ricette. Ho scoperto qualche giorno fa il tuo sito per caso, nella vetrina del template che abbiamo in comune. E ora continuerò a seguirti molto volentieri.

    Per quanto riguarda il concorso… della divisa dello chef amo la sua “classe”. Vedere uno chef in divisa ti da sempre l’idea di “professionale”, un certo senso di sicurezza.

    • admin ha detto:

      Ciao Mirco,
      grazie per il commento 🙂 anche io adoro la zuppa di ceci e in generale ogni tipo di zuppa con prodotti sani e bio!
      Grazie anche per i complimenti, fa sempre un gran piacere!
      Un caro saluto e trasmetto subito la tua risposta per il concorso.

      buona giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *