Cioccolatini Gianduia e Noce Moscata

Cioccolatini Gianduia e Noce Moscata by Fancy Factory di Alessandro Zaccaro
image_pdfimage_print

Cioccolatini Gianduia e Noce Moscata, un abbinamento alternativo!

I Cioccolatini Gianduia e Noce Moscata hanno sicuramente un abbinamento poco consueto ma sono sicuro vi piacerà davvero tantissimo! Il cioccolato si sposa perfettamente con il gusto speziato e leggermente piccante della noce moscata. Oggi vediamo come prepararli in casa!


Tempo di preparazione
30 minuti

Tempo di raffreddamento
10 minuti

Dosi per
20 cioccolatini circa

Ingredienti per il guscio

200 gr di cioccolato fondente

Ingredienti per il ripieno

150 gr di crema spalmabile alla gianduia
1 cucchiaino di noce moscata in polvere

Ingredienti per la decorazione

Colorante alimentare bronzo in polvere q.b.

 

Preparazione del guscio

  1. Per preparare i Cioccolatini Gianduia e Noce Moscata dovremo per prima cosa temperare il cioccolato per i “gusci”.
  2. Il temporeggio del cioccolato viene fatto affinché le molecole (o cristalli) del burro di cacao contenuti all’interno del cioccolato, creino una struttura stabile donandoci alla fine del processo un prodotto lucido e croccante. Il temporeggio può essere fatto con diverse tecniche ma quella più facile e veloce è al microonde.
    Il cioccolato dovrà dunque essere portato ad una temperatura precisa per poter essere temperato correttamente:
    – Cioccolato bianco: 28-30°C
    – Cioccolato al latte: 28-30°C
    – Cioccolato fondente: 31°C
  3. Versiamo i dischetti di cioccolato all’interni di un recipiente, inseriamo nel microonde e avviamo l’elettrodomestico per qualche secondo. Giriamo il cioccolato con una spatola e rimettiamo al microonde.
  4.  Continuiamo con questa operazione finche il cioccolato non avrà raggiunto la temperatura di temporeggio indicata sopra. Per misurare la temperatura utilizziamo un termometro digitale a sonda.
  5.  Mescoliamo il cioccolato con una spatola delicatamente (il cioccolato non dovrò incorporare aria in questa fase).
  6.  Puliamo lo stampo in policarbonato, con della carta assorbente per eliminare macchie, residui e impronte digitali (altrimenti ritroveremo tutto sulla superficie dei nostri cioccolatini).
  7.  Coliamo il cioccolato sciolto all’interno dello stampo in policarbonato, quindi sbattiamo lo stampo sul piano di lavoro per distribuire il cioccolato uniformemente ed eliminare eventuali bolle d’aria. Capovolgiamo lo stampo e lasciamo defluire il cioccolato in eccesso.
  8.  Puliamo bene lo stampo con una spatola (possibilmente di plastica).
  9.  Riponiamo in frigorifero sul ripiano più alto per almeno 10-15 minuti, o finché il cioccolato non si sarà rappreso completamente.

Preparazione del ripieno

  1. In una ciotola mescoliamo la crema spalmabile alla gianduia con la noce moscata in polvere.
  2. Versiamo in una sacca-poche e dressiamo all’interno dello stampo di cioccolatini per 2/3.
  3. Sbattiamo lo stampo sul piano per eliminare eventuali bolle d’aria.

Chiusura dei Cioccolatini Gianduia e Noce Moscata

  1. Dressiamo del cioccolato fuso sulla sommità, sbattiamo lo stampo di cioccolatini sul piano di lavoro e con una spatola (possibilmente di plastica) eliminiamo il cioccolato in eccesso.
  2. Riponiamo lo stampo in frigorifero per almeno 1 ora.
  3. Capovolgiamo lo stampo con un colpo secco e facciamo fuoriuscire i cioccolatini.
  4. Spolveriamo i cioccolatini gianduia e noce moscata con del colorante alimentare in polvere colore bronzo.


Conservare i Cioccolatini Gianduia e Noce Moscata in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica.

Consigli per gli acquisti: Decora

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *