Crostata con crema pasticcera e frutti di bosco

image_pdfimage_print

Questo è sicuramente uno dei miei dolci preferiti, amo prepararlo per il mio compleanno o quello dei miei amici. Nella preparazione la parte che adoro di più è la farcitura, è fantastico vedere come la combinazione di pasta frolla, crema pasticcera e frutti di bosco riesca a regalare un così buon sapore al palato… Ecco la crostata con crema pasticcera e frutti di bosco.


Tempo di preparazione: 3 ore

Tempo di Cottura: 30 minuti

Dosi per: 1 crostata da 12 porzioni

Ingredienti per la crema pasticcera
500 ml di latte
5 tuorli
150 gr di zucchero
30 gr di farina
1 bacca di vaniglia
1 noce di burro

Ingredienti per la pasta frolla
100 gr di burro
350 gr di farina 00
100 gr di zucchero
1 uovo + 3 tuorli
scorza di un limone
1 cucchiaio di liquore (tipo strega)
un pizzico di sale

Ingredienti per guarnire
Frutti di bosco

  1. Per prima cosa prepariamo la crema pasticcera aprendo e raschiando l’interno di una bacca di vaniglia. Poniamo tutto in una pentola insieme al latte e portiamo a bollore. Quindi spegniamo il fornello e lasciamo in infusione finchè no sarà diventato tiepido.
    Sbattiamo con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata e continuare a montare finchè non otterremo un composto liscio e spumoso. Aggiungiamo un mestolo di latte ormai tiepido e continuiamo a montare qualche secondo.
    Eliminiamo la bacca di vaniglia e riportiamo la pentola sul fornello. Continuando a girare con una frusta versiamo il composto di uova e zucchero nella pentola su fiamma bassa.
    Continuiamo a mescolare finche la crema non si sarà rappresa, contando ancora 2 minuti la cottura dopo aver raggiunto il  bollore.
    Travasiamo la crema in un contenitore e copriamo con pellicola alimentare. Lasciamo raffreddare completamente.
  2. Dedichiamoci ora alla preparazione della pasta frolla, su un piano di lavoro versiamo la farina, lo zucchero, il sale e creiamo un foro al centro nel quale inseriremo il burro tagliato a cubetti piccoli, le uova, la scorza di limone grattugiata e il liquore. Impastiamo velocemente con una forchetta. Formiamo poi una palla con l’aiuto delle mani. Copriamola con pellicola alimentare trasparente e riponiamola in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendiamo quindi la pasta frolla con il mattarello cercando di utilizzare pochissima farina. Ricopriamo una tortiera per crostate, eliminiamo la pasta frolla in eccesso e foriamo il fondo con una forchetta. Disponiamo un cerchio di carta forno sulla superficie e versiamo dei legumi secchi (tipo ceci), inforniamo a 200°C per 10-15 minuti. Sforniamo ed eliminiamo i legumi e la carta forno. Riportiamo la crostata in forno per altri 10-15 minuti. A fine cottura spennellare la superficie con un uovo sbattuto (questa operazione creerà uno strato protettivo tra frolla e crema). Ripetiamo l’operazione più volte. Lasciamo raffreddare completamente.
  3. Passiamo ora ad assemblare il dolce. Stendiamo abbondante crema sopra alla base di pasta frolla e livelliamo con una spatola. Disponiamo la frutta come più ci piace e riponiamo in frigorifero per almeno 1-2 ore.
  4. La nostra crostata con crema e frutti di bosco è pronta per essere divorata.


Consigli: La crostata può essere conservata in frigorifero per 3-4 giorni coperta con pellicola alimentare.


Consigli per gli acquisti: Nelle foto, tazze e teiera del servizio “I-wares” by Seletti.

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *