Plumcake alle carote e mandorle

image_pdfimage_print

Non so voi ma io ho sempre avuto un debole per i “dolci da colazione”… plumcake, ciambelloni, biscotti secchi, crostate e cornetti.
In particolar modo, in questo periodo mi piace preparare il plumcake alle carote e mandorle croccanti guarnito con panna montata e lamelle di mandorle. Una vera goduria per gli occhi e per il palato, una carica di energia per cominciare al meglio le nostre (pesanti) giornate lavorative.


Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Dosi per: 1 plumcake

 

Ingredienti per il plumcake
300 gr di farina 00
100 gr di fecola di patate
300 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
4 uova
1 bicchiere di olio EVO
1 bicchiere di latte
200 gr di carote
150 gr di mandorle

Ingredienti per guarnire
panna fresca q.b.
zucchero a velo q.b.
mandorle a lamelle q.b.

  1. Per preparare il plumcake alle carote, la prima cosa da fare è cucinare le carote secondo i nostri gusti (forno, microonde, lesse o cotte a vapore). Io le ho cotte a vapore. Peliamole e tagliate a cubetti. Disponiamo sul cestello per la cottura a vapore e lasciamo cuocere finché non saranno molto morbide. Versiamo le carote cotte in un frullatore e frulliamo qualche secondo. Lasciamo quindi intiepidire.
  2. Imburriamo e infariniamo lo stampo. Accendiamo il forno statico a 180°C.
  3. Setacciamo tutti gli ingredienti secchi.
  4. In una seconda ciotola, uniamo le uova allo zucchero, lavorando l’impasto fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungiamo l’olio, gli ingredienti secchi e il latte in maniera alternata continuando a mescolare (giusto il tempo necessario a farli amalgamare). Aggiungiamo in ultimo le carote frullate e le mandorle tagliate grossolanamente. Mescoliamo bene con una spatola.
  5. Versiamo il composto all’interno dello stampo e inforniamo in forno preriscaldato statico a 180°C per circa 45 minuti (verifichiamo sempre la corretta cottura infilando uno stuzzicadenti al centro del plumcake alla zucca; dovrà venir fuori asciutto.
  6. Una volta pronto lasciamolo raffreddare completamente fuori dal forno. Cospargiamo la sommità con panna montata e lamelle di mandorle.

Consigli: Il plumcake alle carote (non farcito) si conserva diversi giorni coperto da una campana o in un contenitore a chiusura ermetica.

Consigli per gli acquisti: Coltello dalla linea “Table Chic” by Opinel. Piatto e tazza Hybrid by Seletti.

 

Comments

comments

2 Comments

  • Veronica ha detto:

    Ciao! Ti ho scoperto tramite Gloria di Vita su Marte e ho passato l’ultima ora a pinnare le tue splendide foto! Complimenti per la cura, e il buon gusto. Bon courage!

    • admin ha detto:

      Ciao Veronica grazie mille per il tuo supporto :*
      la Gloria è una pazza scatenata hiihihih proprio come me e le voglio un gran bene!
      un caro saluto e alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *