Insalata di fagioli e tonno

Durante la settimana, quando lavoro e non ho tempo di preparare il pranzo, l’insalata di fagioli e tonno mi salva dalla fame!

Capita solo a me di non avere mai tempo in pausa pranzo per fare tutto quello che c’è da fare? In quell’ora, infatti, le lancette dell’orologio sembrano mettere l’acceleratore e in men che non si dica è già ora di tornare in ufficio. In quei casi io opto sempre per soluzioni comode e veloci senza però rinunciare ad un pasto sano ed equilibrato. Oggi vi propongo un’insalata di fagioli e tonno, facile da preparare e davvero poco impegnativa (sarebbe in grado di prepararla anche il mio bulldog inglese).



Tempo di preparazione: 2 minuti (+ tempo di cottura fagioli)

Dosi per: 2 persone

 

Ingredienti 
300 gr di fagioli cannellini lessi
200 gr di filetti di tonno sott’olio
una manciata di capperi
1/2 cipolla rossa
Sale e pepe q.b.
Olio extra vergine d’oliva q.b.


  1. Per preparare l’insalata di fagioli e tonno, la prima cosa da fare è procurarsi dei fagioli lessi.
  2. Se siete stati preventivi avrete già lasciato i fagioli in ammollo per 12 ore prima di cuocerli. Li avrete lessati per almeno 2 ore finchè non saranno diventati teneri ma compatti.
  3. Se, invece, come me vi riducete sempre all’ultimo secondo, avrete scolato e sciacquato quelli in scatola.
  4. Adagiamo i fagioli nel piatto aggiungendo dei tranci di tonno sott’olio. Posizioniamo dei capperi qua e là insieme alla cipolla tagliata a fettine sottilissime.
  5. Saliamo e pepiamo a piacere. Aggiungiamo in ultimo un filo di olio d’oliva.



Consigli:  L’insalata di fagioli e tonno può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.


Consigli per gli acquisti: Piatto e canovaccio in lino by Allorashop

 




Timballo di patate, salmone e capperi

Un tuffo negli anni ’80 con il timballo patate, salmone e capperi!

Mentre componevo il piatto che vedete in foto mi sono detto tra me e me: “questo timballo ha proprio l’aspetto di un antipasto anni ’80″… e beh che male c’è!?! io adoro gli anni ’80! Peccato non averli vissuti per niente (essendo arrivato su questa terra nel 1987). Per fortuna c’erano già telecamere e macchine fotografiche che hanno immortalato e documentato approfonditamente quelle che erano le mode e le tendenze dell’epoca.



Tempo di preparazione: 15 minuti (+ tempo di cottura patate)

Dosi per: 2 persone

 

Ingredienti 
150 gr di salmone affumicato (Bottega del Mare)
500 gr di patate
50 gr di capperi sottaceto
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Limone e prezzemolo (per decorare)


  1. Per preparare il  timballo patate, salmone e capperi, la prima cosa da fare è lessare le patate. Per risparmiare tempo potete usare la pentola a pressione come ho fatto io.
  2. Procediamo sciacquando le patate e ponendole nella pentola (senza sbucciarle). Aggiungiamo dell’acqua fredda e chiudiamo il coperchio e la valvola. Poniamo sul fornello a fiamma alta e al primo sbuffo di vapore impostiamo il timer a 30 minuti abbassando la fiamma al minimo. Una volta pronte lasciamo sfiatare la pentola sollevando la valvola. Procediamo dunque all’apertura della pentola.
  3. Sbucciamo le patate e poniamole in una ciotola. Schiacciamole accuratamente e aggiungiamo dell’olio extravergine d’oliva (5-8 cucchiai), del sale, del pepe e i capperi ben sciacquati.
  4. Misceliamo tutto per ottenere una purea liscia ed omogenea.
  5. Ricopriamo lo stampo con il salmone affumicato premendolo con le dita verso i bordi (dovrà aderire perfettamente). Riempiamo quindi lo stampo con la purea di patate e capperi facendo una leggera pressione col cucchiaio per livellare e compattare.
  6. Adagiamo l’ultimo strato di salmone per chiudere il timballo, copriamo con pellicola e riponiamo in frigo per almeno 2 ore.
  7. Smodelliamo il timballo patate, salmone e capperi su un piatto e decoriamo con limone, prezzemolo e capperi.



Consigli:  Il Timballo patate, salmone  e capperi può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.


Consigli per gli acquisti: Stampo in silicone by Silikomart – Tovagliolo by Allorashop