Insalata di fagioli e tonno

Durante la settimana, quando lavoro e non ho tempo di preparare il pranzo, l’insalata di fagioli e tonno mi salva dalla fame!

Capita solo a me di non avere mai tempo in pausa pranzo per fare tutto quello che c’è da fare? In quell’ora, infatti, le lancette dell’orologio sembrano mettere l’acceleratore e in men che non si dica è già ora di tornare in ufficio. In quei casi io opto sempre per soluzioni comode e veloci senza però rinunciare ad un pasto sano ed equilibrato. Oggi vi propongo un’insalata di fagioli e tonno, facile da preparare e davvero poco impegnativa (sarebbe in grado di prepararla anche il mio bulldog inglese).



Tempo di preparazione: 2 minuti (+ tempo di cottura fagioli)

Dosi per: 2 persone

 

Ingredienti 
300 gr di fagioli cannellini lessi
200 gr di filetti di tonno sott’olio
una manciata di capperi
1/2 cipolla rossa
Sale e pepe q.b.
Olio extra vergine d’oliva q.b.


  1. Per preparare l’insalata di fagioli e tonno, la prima cosa da fare è procurarsi dei fagioli lessi.
  2. Se siete stati preventivi avrete già lasciato i fagioli in ammollo per 12 ore prima di cuocerli. Li avrete lessati per almeno 2 ore finchè non saranno diventati teneri ma compatti.
  3. Se, invece, come me vi riducete sempre all’ultimo secondo, avrete scolato e sciacquato quelli in scatola.
  4. Adagiamo i fagioli nel piatto aggiungendo dei tranci di tonno sott’olio. Posizioniamo dei capperi qua e là insieme alla cipolla tagliata a fettine sottilissime.
  5. Saliamo e pepiamo a piacere. Aggiungiamo in ultimo un filo di olio d’oliva.



Consigli:  L’insalata di fagioli e tonno può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.


Consigli per gli acquisti: Piatto e canovaccio in lino by Allorashop

 




Zucca al forno

Uno degli ortaggi che amo di più: La zucca!

Oggi vediamo come preparare la zucca al forno con pochi e semplicissimi ingredienti. Ho trovato questa ricetta nel blog della talentuosa blogger Gabila Gerardi di panedolcealcioccolato e me ne sono innamorato subito! La parola d’ordine per questa ricetta è: semplicità!



Tempo di preparazione: 2 minuti

Tempo di cottura: da 40 a 60 minuti (dipende dallo spessore delle fette)

Dosi per: 2 persone

 

Ingredienti 
2 fette di zucca gialla (spessore 3cm circa)
1 testa d’aglio
1 cipolla
olio extra vergine d’oliva q.b.
sale e pepe q.b.
timo e maggiorana q.b.

 


  1. Per preparare la zucca al forno laviamo accuratamente la zucca. Tagliamola a metà, preleviamo semi e filamenti scavando con un cucchiaio.
  2. Preleviamo due fette e poniamole (con tutta la buccia) in una pirofila leggermente oliata.
  3. Tagliamo in due la testa d’aglio e la cipolla e poniamo anch’esse nella pirofila.
  4. Aggiungiamo un filo d’olio, una spolverata di sale, una di pepe e qualche fogliolina di tipo e maggiorana.
  5. Inforniamo a 180°C per 30-60 minuti. Il tempo dipende dallo spessore delle fette di zucca. Per controllare la cottura infilare una forchetta nella polpa che dovrà risultare molto tenera.
  6. Servire la zucca al forno ben calda.



Consigli:  La zucca al forno può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.


Consigli per gli acquisti: Pirofila ovale by Emile Henry – Canovaccio by Allorashop.