Tigelle con ricotta, melone e balsamico

image_pdfimage_print

Dato il caldo di questi giorni, mi sembrava necessario preparare uno spuntino fresco, delicato e prettamente “Estivo”.
Tigelle poco convenzionali queste, ma di sicuro impatto sia per gli occhi che per il palato.
Un’esplosione di sapori differenti legati dalla bontà di una tigella fresca, fragrante e friabile. Ecco la ricetta delle tigelle con ricotta, melone e balsamico.


Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 2 minuti

Dosi per: 4 persone

 

Ingredienti 
4 tigelle C.r.m.
4 cucchiai di ricotta
2 fette di melone
sale e pepe q.b.
6 foglie di menta
glassa gastronomica q.b.

  1. Per prima cosa laviamo e asciughiamo bene le foglie di menta.
  2. Successivamente, con l’ausilio di una padella o di un tostapane, riscaldiamo le tigelle e poniamole a riposare su una gratella.
  3. Iniziato a pulire il melone tagliandolo a metà e privandolo dei semi (aiutandoci con un cucchiaio). Tagliamo il melone a spicchi (eliminando anche la buccia) e incidendo in maniera trasversale, tagliamo delle fettine erte mezzo centimetro e lunghe circa 6cm.
  4. Poniamo un abbondante cucchiaio di ricotta sopra ogni tigella, spalmando delicatamente.
    Aggiungiamo del pepe nero macinato, le fettine di melone, la glassa gastronomica e infine 2-3 foglie di menta. Et Voilà, con un bicchiere di vino bianco (rigorosamente freddo di frigo), l’aperitivo è servito!


Consigli: Consumate le tigelle nel giro di poche ore, ottime come aperitivo nelle torride serate estive.


Consigli per gli acquisti: Tigelle della linea C.R.M.

 

Comments

comments

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *